Zaniolo si è allenato all’Olimpico: ci sarà contro l’Atalanta

ROMA SPEZIA ZANIOLO – Subito dopo la fine del posticipo contro lo Spezia finito 2-0 (in rete Smalling e Ibañez), i giocatori della Roma che non hanno preso parte alla partita si sono allenati sul prato dell’Olimpico. Come riporta Alessandro Austini de Il Tempo, tra questi giocatori c’è anche Nicolò Zaniolo che si era infortunato nel match di Conference League contro il CSKA Sofia (e non avrebbe comunque giocato per squalifica).È quindi molto probabile che l’ex Inter sarà una delle carte che si giocherà Mourinho contro l’Atalanta.

L'articolo Zaniolo si è allenato all’Olimpico: ci sarà contro l’Atalanta sembra essere il primo su Roma news.

Roma-Spezia, Felix espulso nel finale: salterà l’Atalanta

ESPULSIONE FELIX ROMA – Nel finale di gara contro lo Spezia, la Roma aveva segnato il gol del 3-0 solo che il gol è stato annullato, giustamente, per un fallo di mano di Felix Afena. Il ghanese, già ammonito, era andato ad esultare da solo davanti ai suoi tifosi e al rientro in campo è stato espulso per doppia ammonizione a causa del fallo di mano che ha viziato l’azione del gol. Il giovane talento dei giallorossi non potrà essere presente al delicatissimo match contro l’Atalanta in programma sabato 18 dicembre alle ore 15:00.

L'articolo Roma-Spezia, Felix espulso nel finale: salterà l’Atalanta sembra essere il primo su Roma news.

Abraham in buona compagnia: in Europa nessuno ha preso più pali di Tammy e Messi

ROMA ABRAHAM PALO – Nella partita dell’Olimpico che chiude la diciassettesima giornata la Roma ha colpito l’ennesimo legno della sua stagione. I giallorossi sono arrivati a colpire 14 pali tra campionato e Conference League, 7 (di cui 5 in campionato) sono stati colpiti da Tammy Abraham. L’inglese non è il solo sfortunato: in testa alla speciale classifica dei pali presi nei 5 maggiori campionati europei, ci sono anche Messi e Mbeumo (centrocampista francese del Brentford). Seguono Nabil Fekir e Raúl de Tomás rispettivamente con 6 e 5 legni colpiti.

L'articolo Abraham in buona compagnia: in Europa nessuno ha preso più pali di Tammy e Messi sembra essere il primo su Roma news.

La Roma sfata il tabù del primo quarto d’ora, con lo Spezia arriva il gol dopo 6 minuti

ROMA SPEZIA GOL – Nel posticipo della 17^ giornata allo Stadio Olimpico la Roma sfata un altro tabù: i giallorossi in questa stagione non avevano mai segnato nel primo quarto d’ora. Al sesto minuto di Roma-Spezia è arrivata la marcatura di Smalling, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, che ha permesso alla formazione allenata da Mourinho di segnare nei primi quindici minuti. La formazione dello ‘Special One’ era rimasta l’unica in Serie A a non aver segnato nei primi quindici minuti.

L'articolo La Roma sfata il tabù del primo quarto d’ora, con lo Spezia arriva il gol dopo 6 minuti sembra essere il primo su Roma news.

Roma prima in Serie A a confezionare un gol tutto di matrice inglese, non succedeva dal 2004/05

ROMA SPEZIA SMALLING ABRAHAM – Nel Monday night che chiude la diciassettesima giornata di Serie A la Roma è la prima squadra, da quando raccoglie i dati Opta (dalla stagione 2004/05), ad avere un gol tutto di firma inglese. La rete che ha permesso di sbloccare il match contro lo Spezia è stata segnata da Chris Smalling su assist del suo compagno di nazionale Tammy Abraham. Per il difensore giallorosso è il secondo gol in stagione e primo in campionato, l’altro lo aveva segnato in Conference League.

L'articolo Roma prima in Serie A a confezionare un gol tutto di matrice inglese, non succedeva dal 2004/05 sembra essere il primo su Roma news.

Roma-Spezia, prima partita in stagione da capitano per Bryan Cristante

ROMA SPEZIA CRISTANTE – Infermeria piena per Josè Mourinho nel match del lunedì contro lo Spezia. Tra le tante assenze, spiccano quelle dei due capitani, Lorenzo Pellegrini e Gianluca Mancini. A causa di queste indisponibilità, la fascia di capitano è stata affidata a Bryan Cristante. Per lui è la prima volta in questa stagione. L’ex Atalanta finora ha collezionato 21 presenze segnando due gol, uno nei preliminari di Conference League e uno in campionato.

L'articolo Roma-Spezia, prima partita in stagione da capitano per Bryan Cristante sembra essere il primo su Roma news.

Roma-Spezia, forte abbraccio tra Mourinho e Thiago Motta prima del fischio di inizio

ROMA SPEZIA MOURINHO THIAGO MOTTA – A qualche istante dal fischio iniziale di Roma-Spezia, José Mourinho ha incontrato di nuovo su un campo da calcio Thiago Motta, questa volta non come calciatore bensì come allenatore. I due si sono salutati con un forte abbraccio. I due hanno lavorato insieme nella stagione del ‘Triplete’ dell’Inter nel 2010. Lo ‘Special One’ nella conferenza stampa pre partita ha raccontato quando ha conosciuto l’allenatore dello Spezia: “Quando l’ho conosciuto giocava nelle giovanili del Barcellona”.

L'articolo Roma-Spezia, forte abbraccio tra Mourinho e Thiago Motta prima del fischio di inizio sembra essere il primo su Roma news.

Spareggi Europa League: il Napoli pesca il Barcellona, per la Lazio il Porto e l’Atalanta con l’Olympiacos

SORTEGGI EUROPA LEAGUE – I playoff di Europa League per le italiane sulla carta sembrano tutt’altro che semplici. Nonostante il caos avvenuto per la Champions, per quanto riguarda l’altra competizione europea tutto si è svolto invece regolarmente e l’urna di Nyon ha dato i suoi verdetti. Per le italiane sono usciti tre accoppiamenti di un certo spessore. Le tre squadre del tricolore se la vedranno con Spagna, Portogallo e Grecia. Il Napoli ha pescato il Barcellona, che al momento non sta comunque vivendo un momento ottimale, la Lazio troverà il Porto, che ha ‘rubato’ il posto al Milan, eliminato dall’Europa. Infine, l’Atalanta se la vedrà con l’Olympiacos. Di seguito tutti gli accoppiamenti.

Leggi anche:
Caos Champions, il sorteggio è da ripetere: cos’è successo

Gli spareggi di Europa League

  1. Siviglia – Dinamo Zagabria
  2. Atalanta – Olympiacos
  3. Lipsia – Real Sociedad
  4. Barcellona – Napoli
  5. Zenit San PietroburgoBetis Siviglia
  6. Glasgow Rangers – Borussia Dortmund
  7. Sheriff Tiraspol – Sporting Braga
  8. Porto – LAZIO

L'articolo Spareggi Europa League: il Napoli pesca il Barcellona, per la Lazio il Porto e l’Atalanta con l’Olympiacos sembra essere il primo su Roma news.

Inchiesta sul calciomercato, indagati Chiodi e Ramadani. Chiesta documentazione anche alla Roma

INCHIESTA CALCIOMERCATO – Dopo l’indagine sulla Juventus, un’altra inchiesta sta per travolgere il mondo del calcio. Secondo Repubblica, la procura di Milano insieme alla Guardia di Finanza avrebbe eseguito una perquisizione nei confronti di Pietro Chiodi, Fali Ramadani e delle corrispettive società. Entrambi sarebbero indagati per evasione fiscale, riciclaggio e autoriciclaggio, per le operazioni sui calciatori con undici società di calcio che non sarebbero invece indagate. Le operazioni sotto la lente di ingrandimento da parte della Guardia di Finanza sembrano essere quelle su Miralem Pjanic, Kalidou Koulibaly, Federico Chiesa, anche decine di operazioni minori, relative a calciatori assistiti dall’agenzia del procuratore, soprattutto atleti provenienti dall’est Europa. Inoltre, sarebbero state chieste le documentazioni ad undici squadre di Serie A: Juventus, Torino, Milan, Inter, Verona, Spal, Fiorentina, Cagliari, Roma, Napoli e Frosinone. Secondo l’accusa, i proventi delle mediazioni non venivano tassati in Italia, ma in paesi esteri dove è possibile usufruire di tassazioni migliori rispetto a quelle del nostro paese. L’inchiesta della procura di Milano avrebbe portato Ramadani ad essere iscritto nel registro degli indagati anche in Spagna, proprio per il sistema di tassazione usato dall’agente e per la compravendita di calciatori.

L'articolo Inchiesta sul calciomercato, indagati Chiodi e Ramadani. Chiesta documentazione anche alla Roma sembra essere il primo su Roma news.

Dalla Spagna, Roma su Correa dell’Atletico. Ma quanta concorrenza in Serie A

CALCIOMERCATO ROMA CORREA – Sirene italiane per Ángel Correa che sembrerebbe in uscita dall’Atletico Madrid. Sull’attaccante sudamericano ci sono molti club di Serie A, tra le squadre più interessate la Juventus, la Roma, il Napoli e il Milan, almeno secondo il portale spagnolo Fichajes.net. Il classe ’95 sarebbe uno dei rinforzi graditi da Mourinho per far compiere un salto di qualità alla squadra, per questo i giallorossi potrebbero recapitare un’offerta ai ‘Colchoneros’ nel mercato invernale. L’argentino sembra faticare a trovare spazio tra le fila madrilene, per questo non si esclude un suo possibile trasferimento, magari proprio nella Capitale. Anche se in Serie A la competizione, a questo punto, è serrata.

Leggi anche:
Mourinho cerca aiuti dal mercato, ma niente follie: i nomi

L'articolo Dalla Spagna, Roma su Correa dell’Atletico. Ma quanta concorrenza in Serie A sembra essere il primo su Roma news.