Primavera, si ferma la Roma: 2-2 con l’Empoli, segnano Volpato e Persson

ROMA PRIMAVERA EMPOLI – Si ferma la Roma Primavera. Al Tre Fontane, la squadra di Alberto De Rossi pareggia per 2-2 contro l’Empoli, nel big match della sesta giornata. I giallorossi vanno due volte in vantaggio: nel primo tempo con Volpato, nel secondo con Persson. I toscani, però, trovano entrambe le volte il pareggio con Degli Innocenti sul dischetto, con il secondo penalty molto dubbio per un tocco di mano che, però, sarebbe avvenuto fuori area.

Roma-Empoli, il tabellino

AS ROMA (3-4-1-2) : Mastrantonio; Ndiaye, Morichelli, Keramitsis; Louakima, Di Bartolo, Faticanti, Rocchetti; Volpato; Voelkerling Persson, Koffi.
A disp.: Berti, Baldi, Tahirovic, Dicorato, Ngingi, Bianchino, Pagano, Cherubini, Vetkal, D’Alessio, Falasca, Liburdi.
All.: De Rossi.

EMPOLI FC (4-3-1-2) : Hvalič; Boli, Pezzola, Evangelisti, Rizza; Bonassi, Degli Innocenti, Ignacchiti; Baldanzi; Ekong, Villa.
A disp.: Biagini, Fontanelli, Morelli, Rossi, Fazzini, Magazzu, Toccafondi, Guarino, Heimisson, Logrieco, Renzi, Indragoli.
All.: Buscè.

Arbitro: Scatena di Avezzano.
Assistente 1:  Nasti di Napoli.
Assistente 2: Fine di Battipaglia.

Marcatori: 20′ Volpato (R), 36′ rig., 76′ rig. Degli Innocenti (E), 55′ Persson (R).

Ammoniti: 34′ Keramitsis (R),
Espulsi:

La cronaca

SECONDO TEMPO

90’+5 – Finisce qui. La Roma si ferma contro l’Empoli.

90‘ – Cinque minuti di recupero.

87‘ – Buona occasione per la Roma. Cross dalla trequarti di Falasca, in area è pronto Morichelli che di testa non trova lo specchio

76‘ – GOL DELL’EMPOLI. Degli Innocenti trasforma dal dischetto.

75‘ – Altro calcio di rigore per l’Empoli. Azione di Baldanzi, Falasca tocca di mano ma è fuori area.

72‘ – Altro cambio per la Roma. Entra Falasca ed esce Rocchetti.

67‘ – Per la Roma esce Loakimba in favore di D’Alessio.

64‘ – Altro cambio per l’Empoli. Entra Magazzu per Villa.

63‘ – Gran tiro dalla distanza di Faticanti che prova a sorprendere il portiere avversario. Hvalic, però, non si fa sorprendere.

59‘ – Giallo per Fatiganti, duro intervento su Baldanzi.

55‘ – GOOOOOOOL DELLA ROMAAA!!!GIALLOROSSI IN VANTAGGIOOOOOOOO!!!!!!! I giallorossi recuperano palla sulla trequarti avversaria, imbucata per Persson che si infila tra i due centrali avversari e batte il portiere

46‘ – Inizia il secondo tempo.

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo.

37′ – Pareggia l’Empoli su rigore! Dal dischetto si presenta Degli Innocenti, Mastrantonio intuisce il lato ma non riesce a deviare la sfera.

36′ RIGORE Empoli. Faticanti atterra Ignacchiti in area giallorossa, Scatena assegna il tiro dagli 11 metri.

34′ – Primo giallo del match: ammonito Keramitsis per aver fermato Ekong lanciato in ripartenza.

33′ – Ci prova Persson a mettersi in proprio, ma la sua conclusione in girata è debole.

22′ – Volpato prova a pescare in verticale Koffi, ma il pallone è troppo lungo.

20′ – GOOOOOOOL ROMAAAAAAA Persson verticalizza per Volpato, e il giallorosso trafigge l’Empoli con un sinistro sul primo palo.

15′ – Si fanno vedere in avanti i giallorossi, e questa volta è Louakima a tentare il destro al volo, ma il tiro non è pericoloso e Hvalic risolve.

11′ – L’Empoli spaventa la Roma con un tiro dalla distanza, il diagonale termina però fuori, seppure di poco.

8′ – A battere la punizione ci pensa Degli Innocenti con il destro, ma il pallone viene sporcato verso Mastrantonio.

7′ – Pallone sanguinoso perso dai giallorossi sulla trequarti, Di Bartolo stende l’avversario e provoca una punizione potenzialmente pericolosa per gli ospiti.

1′ – Si parte al Tre Fontane.

L'articolo Primavera, si ferma la Roma: 2-2 con l’Empoli, segnano Volpato e Persson sembra essere il primo su Roma news.

LIVE Primavera, Roma-Empoli 1-1: la sblocca Volpato, Degli Innocenti risponde su rigore

ROMA PRIMAVERA EMPOLI – La Roma Primavera scende oggi in campo per la 6a gara di campionato. I giallorossi di Alberto De Rossi alle 11 affrontano l’Empoli tra le mura casalinghe del Tre Fontane. La squadra capitolina è prima a 13 punti mentre i ragazzi di Buscè sono settimi in classifica. Di seguito formazioni e cronaca del match.

Roma-Empoli, il tabellino

AS ROMA (3-4-1-2) : Mastrantonio; Ndiaye, Morichelli, Keramitsis; Louakima, Di Bartolo, Faticanti, Rocchetti; Volpato; Voelkerling Persson, Koffi.
A disp.: Berti, Baldi, Tahirovic, Dicorato, Ngingi, Bianchino, Pagano, Cherubini, Vetkal, D’Alessio, Falasca, Liburdi.
All.: De Rossi.

EMPOLI FC (4-3-1-2) : Hvalič; Boli, Pezzola, Evangelisti, Rizza; Bonassi, Degli Innocenti, Ignacchiti; Baldanzi; Ekong, Villa.
A disp.: Biagini, Fontanelli, Morelli, Rossi, Fazzini, Magazzu, Toccafondi, Guarino, Heimisson, Logrieco, Renzi, Indragoli.
All.: Buscè.

Arbitro: Scatena di Avezzano.
Assistente 1:  Nasti di Napoli.
Assistente 2: Fine di Battipaglia.

Marcatori: 20′ Volpato (R), 36′ rig. Degli Innocenti (E)

Ammoniti: 34′ Keramitsis (R),
Espulsi:

La cronaca

PRIMO TEMPO

37′ – Pareggia l’Empoli su rigore! Dal dischetto si presenta Degli Innocenti , Mastrantonio intuisce il lato ma non riesce a deviare la sfera.

36′ RIGORE Empoli. Faticanti atterra Ignacchiti in area giallorossa, Scatena assegna il tiro dagli 11 metri.

34′ – Primo giallo del match: ammonito Keramitsis per aver fermato Ekong lanciato in ripartenza.

33′ – Ci prova Persson a mettersi in proprio, ma la sua conclusione in girata è debole.

22′ – Volpato prova a pescare in verticale Koffi, ma il pallone è troppo lungo.

20′ – GOOOOOOOL ROMAAAAAAA Persson verticalizza per Volpato, e il giallorosso trafigge l’Empoli con un sinistro sul primo palo.

15′ – Si fanno vedere in avanti i giallorossi, e questa volta è Louakima a tentare il destro al volo, ma il tiro non è pericoloso e Hvalic risolve.

11′ – L’Empoli spaventa la Roma con un tiro dalla distanza, il diagonale termina però fuori, seppure di poco.

8′ – A battere la punizione ci pensa Degli Innocenti con il destro, ma il pallone viene sporcato verso Mastrantonio.

7′ – Pallone sanguinoso perso dai giallorossi sulla trequarti, Di Bartolo stende l’avversario e provoca una punizione potenzialmente pericolosa per gli ospiti.

1′ – Si parte al Tre Fontane.

L'articolo LIVE Primavera, Roma-Empoli 1-1: la sblocca Volpato, Degli Innocenti risponde su rigore sembra essere il primo su Roma news.

LIVE Primavera, Roma-Empoli 1-1: la sblocca Volpato, Degli Innocenti risponde su rigore

ROMA PRIMAVERA EMPOLI – La Roma Primavera scende oggi in campo per la 6a gara di campionato. I giallorossi di Alberto De Rossi alle 11 affrontano l’Empoli tra le mura casalinghe del Tre Fontane. La squadra capitolina è prima a 13 punti mentre i ragazzi di Buscè sono settimi in classifica. Di seguito formazioni e cronaca del match.

Roma-Empoli, il tabellino

AS ROMA (3-4-1-2) : Mastrantonio; Ndiaye, Morichelli, Keramitsis; Louakima, Di Bartolo, Faticanti, Rocchetti; Volpato; Voelkerling Persson, Koffi.
A disp.: Berti, Baldi, Tahirovic, Dicorato, Ngingi, Bianchino, Pagano, Cherubini, Vetkal, D’Alessio, Falasca, Liburdi.
All.: De Rossi.

EMPOLI FC (4-3-1-2) : Hvalič; Boli, Pezzola, Evangelisti, Rizza; Bonassi, Degli Innocenti, Ignacchiti; Baldanzi; Ekong, Villa.
A disp.: Biagini, Fontanelli, Morelli, Rossi, Fazzini, Magazzu, Toccafondi, Guarino, Heimisson, Logrieco, Renzi, Indragoli.
All.: Buscè.

Arbitro: Scatena di Avezzano.
Assistente 1:  Nasti di Napoli.
Assistente 2: Fine di Battipaglia.

Marcatori: 20′ Volpato (R), 36′ rig. Degli Innocenti (E)

Ammoniti: 34′ Keramitsis (R),
Espulsi:

La cronaca

PRIMO TEMPO

37′ – Pareggia l’Empoli su rigore! Dal dischetto si presenta Degli Innocenti , Mastrantonio intuisce il lato ma non riesce a deviare la sfera.

36′ RIGORE Empoli. Faticanti atterra Ignacchiti in area giallorossa, Scatena assegna il tiro dagli 11 metri.

34′ – Primo giallo del match: ammonito Keramitsis per aver fermato Ekong lanciato in ripartenza.

33′ – Ci prova Persson a mettersi in proprio, ma la sua conclusione in girata è debole.

22′ – Volpato prova a pescare in verticale Koffi, ma il pallone è troppo lungo.

20′ – GOOOOOOOL ROMAAAAAAA Persson verticalizza per Volpato, e il giallorosso trafigge l’Empoli con un sinistro sul primo palo.

15′ – Si fanno vedere in avanti i giallorossi, e questa volta è Louakima a tentare il destro al volo, ma il tiro non è pericoloso e Hvalic risolve.

11′ – L’Empoli spaventa la Roma con un tiro dalla distanza, il diagonale termina però fuori, seppure di poco.

8′ – A battere la punizione ci pensa Degli Innocenti con il destro, ma il pallone viene sporcato verso Mastrantonio.

7′ – Pallone sanguinoso perso dai giallorossi sulla trequarti, Di Bartolo stende l’avversario e provoca una punizione potenzialmente pericolosa per gli ospiti.

1′ – Si parte al Tre Fontane.

L'articolo LIVE Primavera, Roma-Empoli 1-1: la sblocca Volpato, Degli Innocenti risponde su rigore sembra essere il primo su Roma news.

Milan, recuperato Theo Hernandez in vista della Roma

ROMA MILAN THEO HERNANDEZ – Buone notizie per Stefano Pioli. Il Milan, reduce dalla vittoria per 4-2 sul Bologna di Mihajlovic, inizia anche a recuperare qualche giocatore. Theo Hernandez è infatti guarito dal Covid e a breve tornerà a diposizione dei rossoneri. Domenica alle 20.45 ci sarà il match contro la Roma, ed è quindi ipotizzabile che il francese sia regolarmente impiegabile. Prima, però, l’infrasettimanale che vedrà i milanesi affrontare il Torino martedì, mentre i giallorossi saranno impegnati sul campo del Cagliari.

L'articolo Milan, recuperato Theo Hernandez in vista della Roma sembra essere il primo su Roma news.

Milan, recuperato Theo Hernandez in vista della Roma

ROMA MILAN THEO HERNANDEZ – Buone notizie per Stefano Pioli. Il Milan, reduce dalla vittoria per 4-2 sul Bologna di Mihajlovic, inizia anche a recuperare qualche giocatore. Theo Hernandez è infatti guarito dal Covid e a breve tornerà a diposizione dei rossoneri. Domenica alle 20.45 ci sarà il match contro la Roma, ed è quindi ipotizzabile che il francese sia regolarmente impiegabile. Prima, però, l’infrasettimanale che vedrà i milanesi affrontare il Torino martedì, mentre i giallorossi saranno impegnati sul campo del Cagliari.

L'articolo Milan, recuperato Theo Hernandez in vista della Roma sembra essere il primo su Roma news.

Felicità De Rossi: “Finalmente il patentino Uefa A” (FOTO)

DE ROSSI PATENTINO ALLENATORE – Daniele De Rossi ha appena raggiunto un altro traguardo nel mondo del calcio. Dopo aver sostenuto pochi giorni fa gli esami a Coverciano, l’ex capitano della Roma ha conseguito il patentino da allenatore Uefa A. Lo ha reso noto DDR sul suo account Instagram, dove ha voluto celebrare l’accaduto e ringraziare gli addetti ai lavori, ma senza mai tralasciare un pizzico di ironia. Queste le sue parole: “Eccolo. Finalmente è arrivato il mitico Patentino Uefa A.
Che va ad arricchire la mia bacheca già piena di riconoscimenti di studio tra i quali spicca la mia scintillante licenza di terza media. Grazie ai docenti e al settore tecnico e grazie soprattutto ai miei compagni di viaggio con i quali sono tornato indietro di qualche anno rimpossessandomi di quello che più mi mancava: Lo spogliatoio.”

Leggi anche:
Figc, ufficializzati i neoallenatori UEFA: De Rossi tra i migliori del corso

L'articolo Felicità De Rossi: “Finalmente il patentino Uefa A” (FOTO) sembra essere il primo su Roma news.

Felicità De Rossi: “Finalmente il patentino Uefa A” (FOTO)

DE ROSSI PATENTINO ALLENATORE – Daniele De Rossi ha appena raggiunto un altro traguardo nel mondo del calcio. Dopo aver sostenuto pochi giorni fa gli esami a Coverciano, l’ex capitano della Roma ha conseguito il patentino da allenatore Uefa A. Lo ha reso noto DDR sul suo account Instagram, dove ha voluto celebrare l’accaduto e ringraziare gli addetti ai lavori, ma senza mai tralasciare un pizzico di ironia. Queste le sue parole: “Eccolo. Finalmente è arrivato il mitico Patentino Uefa A.
Che va ad arricchire la mia bacheca già piena di riconoscimenti di studio tra i quali spicca la mia scintillante licenza di terza media. Grazie ai docenti e al settore tecnico e grazie soprattutto ai miei compagni di viaggio con i quali sono tornato indietro di qualche anno rimpossessandomi di quello che più mi mancava: Lo spogliatoio.”

Leggi anche:
Figc, ufficializzati i neoallenatori UEFA: De Rossi tra i migliori del corso

L'articolo Felicità De Rossi: “Finalmente il patentino Uefa A” (FOTO) sembra essere il primo su Roma news.

Petrachi: “Villar è un nuovo Jorginho, fortissimo in un centrocampo a tre”

ROMA PETRACHI VILLAR – Gianluca Petrachi torna a parlare di Roma e lo fa tramite le pagine di Tuttosport. In un’intervista rilasciata al quotidiano l’ex ds giallorosso è tornato sul suo passato, sui suoi rapporti con Trigoria e soprattutto si è soffermato sulla sconfitta di Bodo e sui giovani come Villar. Ecco uno stralcio delle sue parole.

Leggi anche:
Roma, contro il Napoli Mourinho pronto a rivoluzionare la panchina

Le parole di Petrachi

Il bilancio con la Roma?
“I primi sei mesi sono stati buoni, ma il presidente Pallotta l’ho visto solo tre volte. Lui non parla l’italiano e io non mi esprimo perfettamente in inglese, quindi ci sono state interferenze che hanno creato disagi nella nostra comunicazione”.

È rimasto legato all’ambiente Roma? 
“Assolutamente sì, è una piazza che ti coinvolge e ti trascina. Resta l’amarezza di non aver potuto dimostrare il mio valore”.

Dà una spiegazione al 6-1 subito a Bodo?
“Il turnover in una squadra come la Roma è una necessità, anche se non trovo corretto qualificare i calciatori come di primo o secondo livello. La Roma ha giovani interessanti, come Villar, Calafiori e Darboe. Villar è un nuovo Jorginho, se lo fai giocare nel centrocampo a tre diventa fortissimo.”.

L'articolo Petrachi: “Villar è un nuovo Jorginho, fortissimo in un centrocampo a tre” sembra essere il primo su Roma news.

Petrachi: “Villar è un nuovo Jorginho, fortissimo in un centrocampo a tre”

ROMA PETRACHI VILLAR – Gianluca Petrachi torna a parlare di Roma e lo fa tramite le pagine di Tuttosport. In un’intervista rilasciata al quotidiano l’ex ds giallorosso è tornato sul suo passato, sui suoi rapporti con Trigoria e soprattutto si è soffermato sulla sconfitta di Bodo e sui giovani come Villar. Ecco uno stralcio delle sue parole.

Leggi anche:
Roma, contro il Napoli Mourinho pronto a rivoluzionare la panchina

Le parole di Petrachi

Il bilancio con la Roma?
“I primi sei mesi sono stati buoni, ma il presidente Pallotta l’ho visto solo tre volte. Lui non parla l’italiano e io non mi esprimo perfettamente in inglese, quindi ci sono state interferenze che hanno creato disagi nella nostra comunicazione”.

È rimasto legato all’ambiente Roma? 
“Assolutamente sì, è una piazza che ti coinvolge e ti trascina. Resta l’amarezza di non aver potuto dimostrare il mio valore”.

Dà una spiegazione al 6-1 subito a Bodo?
“Il turnover in una squadra come la Roma è una necessità, anche se non trovo corretto qualificare i calciatori come di primo o secondo livello. La Roma ha giovani interessanti, come Villar, Calafiori e Darboe. Villar è un nuovo Jorginho, se lo fai giocare nel centrocampo a tre diventa fortissimo.”.

L'articolo Petrachi: “Villar è un nuovo Jorginho, fortissimo in un centrocampo a tre” sembra essere il primo su Roma news.

Petrachi: “Villar è un nuovo Jorginho, fortissimo in un centrocampo a tre”

ROMA PETRACHI VILLAR – Gianluca Petrachi torna a parlare di Roma e lo fa tramite le pagine di Tuttosport. In un’intervista rilasciata al quotidiano l’ex ds giallorosso è tornato sul suo passato, sui suoi rapporti con Trigoria e soprattutto si è soffermato sulla sconfitta di Bodo e sui giovani come Villar. Ecco uno stralcio delle sue parole.

Leggi anche:
Roma, contro il Napoli Mourinho pronto a rivoluzionare la panchina

Le parole di Petrachi

Il bilancio con la Roma?
“I primi sei mesi sono stati buoni, ma il presidente Pallotta l’ho visto solo tre volte. Lui non parla l’italiano e io non mi esprimo perfettamente in inglese, quindi ci sono state interferenze che hanno creato disagi nella nostra comunicazione”.

È rimasto legato all’ambiente Roma? 
“Assolutamente sì, è una piazza che ti coinvolge e ti trascina. Resta l’amarezza di non aver potuto dimostrare il mio valore”.

Dà una spiegazione al 6-1 subito a Bodo?
“Il turnover in una squadra come la Roma è una necessità, anche se non trovo corretto qualificare i calciatori come di primo o secondo livello. La Roma ha giovani interessanti, come Villar, Calafiori e Darboe. Villar è un nuovo Jorginho, se lo fai giocare nel centrocampo a tre diventa fortissimo.”.

L'articolo Petrachi: “Villar è un nuovo Jorginho, fortissimo in un centrocampo a tre” sembra essere il primo su Roma news.