Aumentano le pretendenti per Zakaria: su di lui anche Bayern Monaco e Liverpool

MERCATO ROMA ZAKARIA – Continuano le pretendenti per Denis Zakaria. Il mediano svizzero ha il contratto in scadenza nel prossimo giugno e molte sono le società interessate a lui. Secondo quanto riportato su Twitter dal giornalista Fabrizio Romano, sono interessate al centrocampista anche Bayern Monaco e Liverpool. Altre due squadre su un calciatore che è già nel taccuino di Roma, Juventus e Barcellona. Una corsa che si fa sempre più complicata per un calciatore che risponde a molte caratteristiche volute da Josè Mourinho.

L'articolo Aumentano le pretendenti per Zakaria: su di lui anche Bayern Monaco e Liverpool sembra essere il primo su Roma news.

Dalla Spagna: la Roma l’unica squadra disposta a prendere Zakaria a gennaio

MERCATO ROMA ZAKARIA – Questa sera la Roma si giocherà una buona fetta di passaggio del turno in Conference League ma pensa anche al mercato di gennaio. Secondo quanto riportato dal portale spagnolo todofichajes.com, i giallorossi sarebbero molto forti su Denis Zakaria. Il mediano del Borussia Monchengladbach è stato cercato da Tiago Pinto già nel mercato estivo ma ora il gm giallorosso sembra voler dare la sterzata decisiva. Lo svizzero ha il contratto in scadenza a giugno e vuole lasciare la sua attuale squadra. Il team tedesco vuole quindi provare a monetizzare nel mercato di gennaio per non perderlo a 0. La Roma in questo momento, stando alle notizie in arrivo dalla Spagna, è l’unica squadra disposta a prenderlo a gennaio pagando un indennizzo alla squadra tedesca.

Leggi anche:
Il Vicenza vuole Zalewski in prestito, la Roma dice no

L'articolo Dalla Spagna: la Roma l’unica squadra disposta a prendere Zakaria a gennaio sembra essere il primo su Roma news.

Un terzino destro e un centrocampista per gennaio: Dalot e Zakaria i due grandi obiettivi

MERCATO ROMA DALOT – Prosegue il lavoro del gm Tiago Pinto sul mercato per migliorare la rosa. Per il mercato di gennaio l’obiettivo minimo è quello di portare un esterno destro basso e un centrocampista centrale.

Leggi anche:
Abraham vuole conquistare Roma

Alternativa Grillitsch per il centrocampo giallorosso

Se Tiago Pinto vuole regalare rinforzi a Mourinho già a gennaio, è questo il momento per stringere gli accordi. Secondo Il Tempo, i due obiettivi principali sono Denis Zakaria e Diogo Dalot. Tutti e due sono potenzialmente occasioni di mercato per soddisfare al meglio lo Special One anche se non sarà semplice. Il centrocampista del Borussia Monchengladbach ha da poco cambiato procuratore e sta raccogliendo offerte in giro per l’Europa. Il suo contratto scade a giugno e il suo sogno è giocare in Premier League oppure in Serie A. Al momento però la Juventus sembra in vantaggio sulla Roma anche se i giallorossi puntano sul trovare un accordo con la società tedesca già per gennaio. Le alternative sono Grillitsch e Vecino. Sul fronte esterno, il nome principale rimane quello di Dalot. Il calciatore portoghese del Manchester United gioca poco ed è già stato allenato da Mourinho alcuni anni fa. Il problema principale per questa operazione sono i Red Devils che non vogliono lasciarlo partire in prestito con diritto di riscatto. Buone notizie per Kumbulla che ha un risentimento muscolare ma sono state escluse lesioni. Probabilmente salterà solamente il match contro il Genoa. Provano il recupero anche Smalling Vina e Calafiori che nel peggiore dei casi torneranno il 28 contro il Torino.

L'articolo Un terzino destro e un centrocampista per gennaio: Dalot e Zakaria i due grandi obiettivi sembra essere il primo su Roma news.

Eberl (ds Monchengladbach): “Non posso escludere una partenza di Zakaria a gennaio”

MONCHENGLADBACH ZAKARIA EBERL – Si infiamma il mercato su Denis Zakaria. Il centrocampista svizzero è ambito da molti club europei con la Roma in prima fila. Il gm Tiago Pinto aveva provato a prenderlo già nella scorsa finestra di mercato e ora ci riproverà a gennaio. Il calciatore ha il contratto in scadenza a giugno e sembra sempre più deciso a non voler rinnovare. Ha parlato di lui oggi il ds della squadra tedesca Max Eberl in conferenza stampa. Ecco le parole del dirigente del Borussia Mönchengladbach: “Giocatori come Ginter e Zakaria troveranno sempre un contratto da qualche parte, questo è chiaro. Ma loro due non vogliono un contratto qualsiasi, sono ambiziosi. E non dico solo a livello economico, anche dal punto di vista sportivo. Continueremo a parlare con loro e gli offriamo quello che possiamo. Sono ancora fiducioso. Partenza già a gennaio? Ribadisco le nostre intenzioni: vogliamo rinnovare con loro. Però non posso escludere niente di questi tempi”

Leggi anche:
La Roma non molla la pista Zakaria

L'articolo Eberl (ds Monchengladbach): “Non posso escludere una partenza di Zakaria a gennaio” sembra essere il primo su Roma news.

La Roma non molla la pista Zakaria: Tiago Pinto vuole rinforzare la rosa a gennaio

MERCATO ROMA ZAKARIA – Il campionato è fermo per la pausa delle nazionali ma la Roma continua a lavorare sul mercato per migliorare la rosa già a gennaio. Il gm Tiago Pinto vuole migliorare la rosa a partire da un centrocampista centrale.

Leggi anche:
Abraham: “Mourinho mi ha detto di diventare un mostro”

Per il ruolo di esterno destro Dalot favorito su Bereszynski

Chissà se Denis Zakaria si sia sentito a casa sul prato dell’Olimpico durante Italia-Svizzera. Secondo il Corriere dello Sport, lo svizzero è un pallino di Tiago Pinto e il sogno di Josè Mourinho per migliorare il centrocampo. Ha il contratto in scadenza con il Borussia Monchengladbach a giugno e vuole lasciare la Bundesliga. Il centrocampista ha da poco cambiato anche il procuratore, con i nuovi agenti che provano però a spingerlo verso la Juventus. Altro nome buono per i giallorossi è quello di Florian Grillitsch dell’Hoffenheim anche lui con il contratto in scadenza. Più defilato il nome di Xhaka mentre la Roma rimane alla finestra per capire come finirà la trattativa per il rinnovo tra l’Atalanta e Remo Freuler. Sulla fascia il favorito rimane Diogo Dalot: il portoghese è pronto a lasciare il Manchester United. I giallorossi sono pronti a mettere sul piatto un’offerta per il prestito da 1,5 milioni di euro più 15 per il diritto di riscatto. Si defila Bereszynski per la richiesta troppo esosa da parte della Sampdoria di circa 8 milioni. Sul fronte delle partenze c’è da segnalare la possibilità di un’esperienza in Russia per Mkhitaryan mentre su Mayoral continua il pressing della Fiorentina.

L'articolo La Roma non molla la pista Zakaria: Tiago Pinto vuole rinforzare la rosa a gennaio sembra essere il primo su Roma news.

Il mercato di gennaio si avvicina e Mou spinge per Zakaria. Dalla Germania: il ‘Gladbach pensa al rinnovo

CALCIOMERCATO ROMA ZAKARIA – Il recupero di Zaniolo, Vina e Pellegrini in vista del Genoa, un Tapiro d’oro rimandato al mittente e ovviamente il mercato. Durante la sosta Mourinho non può certo rilassarsi e sta forzando la mano per i rinforzi che si aspetta a gennaio.

L’obiettivo numero uno è Zakaria

Il tecnico, se potesse, secondo Leggo, cambierebbe almeno metà rosa. I Friedkin faranno il possibile e sono disposti a spendere più di 40 milioni a patto che qualcosa torni pure dalle cessioni. In queste ore a Pinto è stato proposto Ramsey a prezzo di saldo. La Juve vuole liberarsi del gallese (impiegato appena 112’) e lo cede in prestito gratuito con lo stipendio semestrale rimanente corrisposto al 60%. Quasi gratis quindi. Il centrocampista 30enne piaceva molto a Mou ai tempi dell’Arsenal, ma le incognite legate alle sue condizioni fisiche fanno riflettere. Non ci sono dubbi, invece, su Zakaria che domani con la Svizzera affronterà l’Italia proprio all’Olimpico. Il mediano del Borussia M’gladbach è in scadenza a giugno ed è nel mirino da mesi, ma ora piace pure a Juve e Dortmund. Pinto deve muoversi in fretta ma ha già un accordo di massima per un quadriennale da 2,5 milioni a stagione. Altro obiettivo a buon mercato (5 milioni) è Bereszynski che può dare il cambio a Karsdorp.

Dalla Germania: il ‘Gladbach pensa al rinnovo

Non sarà, però, così semplice arrivare al centrocampista. Non solo per la concorreza di club importanti, ma anche per la volonta del Borussia Monchengladbach di tenere il calciatore in rosa. Secondo il portale tedesco kicker.de, la squadra tedesca starebbe pensando di intavolare le trattative con il calciatore per il rinnovo del contratto.

L'articolo Il mercato di gennaio si avvicina e Mou spinge per Zakaria. Dalla Germania: il ‘Gladbach pensa al rinnovo sembra essere il primo su Roma news.

Tiago Pinto a lavoro per gennaio: obiettivi Zakaria e un esterno destro difensivo

MERCATO ROMA TIAGO PINTO – Prosegue il lavoro sul mercato della Roma in vista di gennaio. Il gm Tiago Pinto vuole migliorare la rosa di Josè Mourinho puntando su un centrocampista e su un esterno di difesa.

Leggi anche:
Francia: Veretout convocato da Deschamps dopo l’infortunio di Pogba

Sondaggi per Pedersen del Feyenoord

Mancano quasi due mesi al mercato di gennaio e la Roma è una delle società più attese. Secondo il Corriere dello Sport, Mourinho ha convinto i Friedkin ad intervenire per migliorare la rosa anche se Tiago Pinto non avrà grandi risorse economiche per farlo. I ruoli scelti sono il terzino destro e un centrocampista di quantità. Per il ruolo di esterno sondaggi con il Feyenoord per Pedersen anche se sta diventando calda la pista Henrichs. Il tedesco, 24 anni, è in scadenza a giugno e avrebbe chiesto al Lipsia la cessione a gennaio. Un altro profilo è quello di Hugo Siquet. Il calciatore dello Standard Liegi costa circa 7 milioni e i questa stagione ha giocato 14 partite regalando 1 assist per i compagni. Per il centrocampo resta in pole position Zakaria: il gm giallorosso continua ad avere contatti con l’entourage del calciatore per averlo già a gennaio.

L'articolo Tiago Pinto a lavoro per gennaio: obiettivi Zakaria e un esterno destro difensivo sembra essere il primo su Roma news.

Roma, si studiano i rinforzi per Mou: Zakaria e Pedersen gli obiettivi

ROMA ZAKARIA PEDERSEN – Mezza squadra da rifare. Mourinho ha completamente bocciato le seconde linee della Roma, indicando a Tiago Pinto e ai Friedkin i ruoli che considera un punto debole della rosa a sua disposizione. Punti nevralgici che non hanno alternative valide e che in Norvegia sono sprofondati senza possibilità di appello sotto i sei gol presi dal Bodo.

Leggi anche:
Confronto Friedkin-Mourinho. Mancini e Pellegrini mediano nello spogliatoio

Zakaria e Pedersen i primi obiettivi

A gennaio il portoghese, riporta La Repubblica, si aspetta una valida alternativa a Karsdorp sulla destra e un centrale. Piace il terzino norvegese del Feyenoord, classe 2000, Marcus Pedersen (utilizzabile anche come centrale), prendibile, con tre milioni. Si punta su un’alternativa duttile, che possa ricoprire il doppio ruolo. In mezzo al campo manca un regista con le caratteristiche che vuole Mourinho, uno fisico che verticalizzi, il ruolo che avrebbe ricoperto Xhaka. Villar e Diawara sono bocciati e non è escluso che se a gennaio i due non accettino il trasferimento, anche in prestito, possano finire fuori squadra insieme a Fazio e Santon. Piace da tempo per il centrocampo Denis Zakaria, in scadenza con il Borussia Monchengladbach, prendibile quindi già a gennaio per meno di 20 milioni. La Roma dovrebbe anticipare in inverno un investimento che comunque dovrà poi fare a fine stagione. Avanti è stato costruito il reparto con più alternative di livello, anche se Mou ha bocciato Mayoral e rimandato Carles Perez. Borja è in prestito dal Real Madrid e il club spagnolo preferirebbe mandare il ragazzo in una squadra dove possa giocare con più continuità. Se ne riparlerà a gennaio.

L'articolo Roma, si studiano i rinforzi per Mou: Zakaria e Pedersen gli obiettivi sembra essere il primo su Roma news.

Dalla Spagna: Zakaria rifiuta la Roma, dietro c’è il Barcellona

CALCIOMERCATO ROMA ZAKARIA – Denis Zakaria rifiuta la Roma e aspetta il Barcellona. Questa l’indiscrezione che arriva dalla Spagna, in particolare secondo il quotidiano Sport, lo svizzero seguito da tempo dai capitolini, ma anche dalla Juventus, avrebbe rifiutato un’offerta già arrivata dai giallorossi. Secondo i media spagnoli il classe ’96 del Gladbach sarebbe in attesa di capire la fattibilità di un accordo con il Barcellona dopo la scadenza del suo contratto, ovvero il 30 giugno 2022.

Leggi anche:
Abraham sorride, ma la Juventus si allontana

L'articolo Dalla Spagna: Zakaria rifiuta la Roma, dietro c’è il Barcellona sembra essere il primo su Roma news.

Roma: Zakaria il primo obiettivo, a gennaio via uno tra Villar e Diawara

MERCATO ROMA ZAKARIA – La Roma domenica tornerà in campo contro la Juventus ma continua a lavorare anche sul mercato. Il gm Tiago Pinto è a lavoro per migliorare la rosa di Josè Mourinho già da gennaio.

Probabile l’uscita di Reynolds in prestito già da gennaio

Gli obiettivi di Tiago Pinto nel mercato invernale sono un terzino, un centrocampista e concludere la situazione esuberi. Secondo Il Corriere dello Sport, a centrocampo Cristante e Veretout non bastano mentre Diawara e Villar sono poco considerati da Josè Mourinho. In panchina c’è anche Darboe che però non da sufficienti garanzie fino al termine della stagione. L’obiettivo numero 1 è uno svizzero: Denis Zakaria. Il centrocampista, nonostante alcune smentite da Trigoria, interessa molto per via del contratto in scadenza nel 2022. Il classe ’97 ha già rifiutato più volte il rinnovo dal Borussia Monchengladbach e da febbraio è libero di firmare un nuovo contratto. La Roma vorrebbe prenderlo già a gennaio offrendo al club tedesco una cifra vicina ai 5-6 milioni di euro più bonus e una percentuale per una futura rivendita. Ci sarà da battere la concorrenza di alcuni club di Premier e Bundesliga. Capitolo uscite: Reynolds andrà via in prestito mentre uno tra Villar e Diawara farà le valigie a titolo definitivo. Anche Mayoral potrebbe lasciare Trigoria anche se Mourinho farà di tutto per tenerlo fino al termine della stagione.

Leggi anche:
Dalla Juventus al Napoli: inizia il tour contro le grandi per Mourinho

L'articolo Roma: Zakaria il primo obiettivo, a gennaio via uno tra Villar e Diawara sembra essere il primo su Roma news.