Italia, riecco l’incubo play-off: Spinazzola l’arma in più. Ecco le altre possibili novità

ITALIA PLAY OFF – Roberto Mancini dovrà riflettere su molte cose in attesa dei play-off di marzo, compreso qualche cambio nella rosa azzurra. In realtà non ci sono molti nomi che possano guadagnarsi la certezza dell’ingresso in gruppo in pochi mesi, tranne il giovane Lorenzo Lucca, attaccante classe 2000 protagonista in B con il Pisa e con l’Under-21 azzurra. Anche lui però sembra quasi una scommessa e la vera novità sarà riabbracciare l’uomo in più che è mancato all’Italia nel post Europeo: Leonardo Spinazzola.

Il CT spera anche in Zaniolo, praticamente mai visto nelle ultime uscite azzurre

In difesa, scrive La Gazzetta dello Sport, il tecnico osserverà l’evoluzione della stagione di Acerbi, per ora non brillante come in passato, i progressi di Bastoni e l’utilizzo nella Roma di Gianluca Mancini, che fino a questo momento non aveva convinto il c.t. Per il centrocampo bisognerà sperare Verratti e Zaniolo non vengano frenati dagli infortuni: il 22 giallorosso al momento per l’Italia è stata una straordinaria arma alternativa soltanto in teoria. In attacco Mancini dovrà capire se potrà affidarsi a Immobile e se Belotti potrà essere la sua alternativa naturale. Scamacca, Raspadori e Kean hanno molti mesi per lanciare segnali meno contraddittori, così come Lorenzo Lucca avrà l’occasione di convincere il c.t. di essere pronto al salto tra i grandi.

L'articolo Italia, riecco l’incubo play-off: Spinazzola l’arma in più. Ecco le altre possibili novità sembra essere il primo su Roma news.

L’Italia riparte con il doppio obiettivo Mondiali- Nations League. Da Zaniolo a Cragno: ecco le novità

ITALIA EURO 2020 – Roberto Mancini è la mente dietro al trionfo italiano a Euro 2020. Il CT azzurro ha avuto il merito di raccogliere un movimento a pezzi dopo la mancata qualificazione e portarlo al punto più alto in 15 anni. Un trionfo, quello europeo, che mancava invece da ben 53 anni. La Nazionale ora si prende una pausa, ma non troppo lunga. Già a settembre ci saranno subito tre partite per le qualificazioni mondiali. Il clou, però, a ottobre: il 6 a Milano la rivincita contro la Spagna nella semifinale di Nations League. In caso di finale, la vincente di Belgio-Francia. I primi del ranking o i campioni del mondo.

Tornerà in gruppo anche Pellegrini

Il Messaggero fa il punto della situazione in casa azzurra. Mancini dovrà fare a meno di Spinazzola. Emerson è il sostituto, ma andrà cercata l’alternativa. Di Lorenzo sa giocare pure a sinistra, lasciando l’altra corsia a Florenzi. In difesa avrà le sue chance Gianluca Mancini. Il ct dovrà anche convincere capitan Chiellini a non uscire dal giro, limitandosi all’attività nel suo club. In porta, come terzo, Cragno si prepara a prendere il posto di Sirigu che intanto cerca una sistemazione in serie A. Il centrocampo, già completo e intrigante all’Europeo, sarà arricchito dal ritorno di Sensi e Pellegrini usciti di scena prima dell’inizio del torneo. Sono i ricambi per il trio di lusso formato da Barella, Jorginho e Verratti. In più, se in estate confermerà quanto sta facendo nei primi passi dopo il secondo infortunio al ginocchio, Mancini ritroverà subito Nicolò Zaniolo che deve far crescere la competitività di questo gruppo. Da verificare Tonali, confermati Locatelli, Pessina e Cristante, spesso primo cambio per il reparto.

L'articolo L’Italia riparte con il doppio obiettivo Mondiali- Nations League. Da Zaniolo a Cragno: ecco le novità sembra essere il primo su Roma news.

Qatar 2022, alla Rai i diritti tv esclusivi del Mondiale

MONDIALI QATAR 2022 RAI – La Rai si è assicurata i diritti esclusivi per i Mondiali di Qatar 2022. Lo ha reso noto la Fifa. La Rai ha ricevuto i diritti audiovisivi per più piattaforme, televisione, canali digitali e radio, e fornirà al torneo una base di trasmissione estremamente solida. Oltre a coprire tutte le 64 partite in diretta la Rai proporrà un’offerta molto ampia, che comprenderà la ripetizione dei momenti salienti e programmi di reportage e interviste. Rai 1 trasmetterà un minimo di 28 partite, tra cui quella di apertura, la finale e le due semifinali, raggiungendo così l’obiettivo della FIFA di fornire un’ampia copertura alle proprie competizioni.

L'articolo Qatar 2022, alla Rai i diritti tv esclusivi del Mondiale sembra essere il primo su Romanews.

Bosnia-Francia, Dzeko in campo per 90 minuti

BOSNIA FRANCIA DZEKO – Oggi la Bosnia ha affrontato la Francia nel match valido per la qualificazione ai Mondiali, in programma alle 20.45 allo Stadion Grbavica. Nell’undici titolare scelto dal ct Petev c’era anche il giallorosso Edin Dzeko, in campo con la fascia da capitano per 90 minuti. La sfida è terminata 1-0 per i francesi.

L'articolo Bosnia-Francia, Dzeko in campo per 90 minuti sembra essere il primo su Romanews.

De Rossi ricorda i Mondiali del 2006: “E’ l’occasione della vita” (VIDEO)

DE ROSSI MONDIALI 2006 – Daniele De Rossi, protagonista insieme a Rafael van der Vaart della cerimonia dei sorteggi di Qatar 2022, è stato intervistato dalla FIFA e ha ricordato il Mondiale del 2006, vinto con l’Italia di Lippi. Queste le sue parole: “Penso che per qualsiasi giocatore è la partita più emozionante da giocare. Accade una volta nella vita, è l’occasione della vita per vincere e devi provare a farlo per forza. Ho toccato la coppa per la seconda volta nella mia vita e ho scoperto che solo i vincitori possono toccare la coppa, non lo sapevo, ed è stata una bellissima sensazione che terrò nel mio cuore”.

L'articolo De Rossi ricorda i Mondiali del 2006: “E’ l’occasione della vita” (VIDEO) sembra essere il primo su Romanews.

Qatar 2022, il calendario delle qualificazioni ai Mondiali: l’Italia parte dall’Irlanda del Nord

MONDIALI QATAR 2022 QUALIFICAZIONI ITALIA – A marzo partiranno ufficialmente le gare valide per le qualificazioni ai Mondiali del 2022, che andranno in scena in Qatar. Questo il calendario del gruppo dell’Italia di Roberto Mancini.

Il calendario dell’Italia

25 marzo 2021 ore 20.45 Bulgaria-Svizzera
25 marzo 2021 ore 20.45 Italia-Irlanda del Nord
28 marzo 2021 ore 20.45 Bulgaria-Italia
28 marzo 2021 ore 20.45 Svizzera-Lituania
31 marzo 2021 ore 20.45 Lituania-Italia
31 marzo 2021 ore 20.45 Irlanda del Nord-Bulgaria
02 settembre 2021 ore 20.45 Italia-Bulgaria
02 settembre 2021 ore 20.45 Lituania-Irlanda del Nord
05 settembre 2021 ore 18.00 Bulgaria-Lituania
05 settembre 2021 ore 20.45 Svizzera-Italia
08 settembre 2021 ore 20.45 Italia-Lituania
08 settembre 2021 ore 20.45 Irlanda del Nord-Svizzera
09 ottobre 2021 ore 15.00 Lituania-Bulgaria
09 ottobre 2021 ore 20.45 Svizzera-Irlanda del Nord
12 ottobre 2021 ore 20.45 Bulgaria-Irlanda del Nord
12 ottobre 2021 ore 20.45 Lituania-Svizzera
12 novembre 2021 ore 20.45 Italia-Svizzera
12 novembre 2021 ore 20.45 Irlanda del Nord-Lituania
15 novembre 2021 ore 20.45 Irlanda del Nord-Italia
15 novembre 2021 ore 20.45 Svizzera-Bulgaria

L'articolo Qatar 2022, il calendario delle qualificazioni ai Mondiali: l’Italia parte dall’Irlanda del Nord sembra essere il primo su Romanews.

Qatar 2022, il calendario delle qualificazioni ai Mondiali: l’Italia parte dall’Irlanda del Nord

MONDIALI QATAR 2022 QUALIFICAZIONI ITALIA – A marzo partiranno ufficialmente le gare valide per le qualificazioni ai Mondiali del 2022, che andranno in scena in Qatar. Questo il calendario del gruppo dell’Italia di Roberto Mancini.

Il calendario dell’Italia

25 marzo 2021 ore 20.45 Bulgaria-Svizzera
25 marzo 2021 ore 20.45 Italia-Irlanda del Nord
28 marzo 2021 ore 20.45 Bulgaria-Italia
28 marzo 2021 ore 20.45 Svizzera-Lituania
31 marzo 2021 ore 20.45 Lituania-Italia
31 marzo 2021 ore 20.45 Irlanda del Nord-Bulgaria
02 settembre 2021 ore 20.45 Italia-Bulgaria
02 settembre 2021 ore 20.45 Lituania-Irlanda del Nord
05 settembre 2021 ore 18.00 Bulgaria-Lituania
05 settembre 2021 ore 20.45 Svizzera-Italia
08 settembre 2021 ore 20.45 Italia-Lituania
08 settembre 2021 ore 20.45 Irlanda del Nord-Svizzera
09 ottobre 2021 ore 15.00 Lituania-Bulgaria
09 ottobre 2021 ore 20.45 Svizzera-Irlanda del Nord
12 ottobre 2021 ore 20.45 Bulgaria-Irlanda del Nord
12 ottobre 2021 ore 20.45 Lituania-Svizzera
12 novembre 2021 ore 20.45 Italia-Svizzera
12 novembre 2021 ore 20.45 Irlanda del Nord-Lituania
15 novembre 2021 ore 20.45 Irlanda del Nord-Italia
15 novembre 2021 ore 20.45 Svizzera-Bulgaria

L'articolo Qatar 2022, il calendario delle qualificazioni ai Mondiali: l’Italia parte dall’Irlanda del Nord sembra essere il primo su Romanews.

Qatar 2022, Mancini: “Spero di avere Zaniolo già a marzo, ma lo vedremo certamente per l’Europeo”

QATAR 2022 MANCINI ZANIOLO – L’Italia ha conosciuto le sue avversarie per le qualificazioni dei Mondiali del Qatar. Roberto Mancini, CT della Nazionale, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare i sorteggi di Zurigo e ha anche avuto modo di parlare di Nicolò Zaniolo: “Spero di avere Zaniolo già per le qualificazioni, a marzo saranno passati 6 mesi e ci può stare come tempo di recupero. E’ un ragazzo forte, è chiaro che non deve rischiare nulla: se deve perdere un mese, meglio perderlo adesso per poi rientrare con continuità. Spero di averlo a marzo, se non dovesse essere così lo avremo certamente per l’Europeo”.

L'articolo Qatar 2022, Mancini: “Spero di avere Zaniolo già a marzo, ma lo vedremo certamente per l’Europeo” sembra essere il primo su Romanews.

Qatar 2022, Mancini: “Spero di avere Zaniolo già a marzo, ma lo vedremo certamente per l’Europeo”

QATAR 2022 MANCINI ZANIOLO – L’Italia ha conosciuto le sue avversarie per le qualificazioni dei Mondiali del Qatar. Roberto Mancini, CT della Nazionale, è intervenuto ai microfoni per commentare i sorteggi di Zurigo e ha anche avuto modo di parlare di Nicolò Zaniolo: “Spero di avere Zaniolo già per le qualificazioni, a marzo saranno passati 6 mesi e ci può stare come tempo di recupero. E’ un ragazzo forte, è chiaro che non deve rischiare nulla: se deve perdere un mese, meglio perderlo adesso per poi rientrare con continuità. Spero di averlo a marzo, se non dovesse essere così lo avremo certamente per l’Europeo”.

L'articolo Qatar 2022, Mancini: “Spero di avere Zaniolo già a marzo, ma lo vedremo certamente per l’Europeo” sembra essere il primo su Romanews.

Qatar 2022, sorteggio qualificazioni: Italia nel Gruppo C con Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania

MONDIALI 2022 QATAR SORTEGGIO QUALIFICAZIONI – Oggi alle 18.00 a Zurigo si è tenuto il sorteggio delle qualificazioni ai Mondiali, che andranno in scena in Qatar nel 2022. All’ex giallorosso Daniele De Rossi e all’olandese Rafael van der Vaart, ospiti protagonisti della cerimonia, è stato affidato il compito di estrarre i nomi dalle urne. L’Italia di Roberto Mancini, partita in prima fascia, è stata inserita nel Gruppo C, insieme a Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria, Lituania.

Qatar 2022, sorteggio delle qualificazioni: ecco i gruppi

Gruppo A: Portogallo, Serbia, Irlanda, Lussemburgo, Azerbaigian.

Gruppo B: Spagna, Svezia, Grecia, Georgia, Kosovo.

Gruppo C: ITALIA, Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria, Lituania.

Gruppo D: Francia, Ucraina, Finlandia, Bosnia, Kazakistan.

Gruppo E: Belgio, Galles, Repubblica Ceca, Bielorussia, Estonia.

Gruppo F: Danimarca, Austria, Scozia, Israele, Far Oer, Moldavia.

Gruppo G: Olanda, Turchia, Norvegia, Montenegro, Lettonia, Gibilterra.

Gruppo H: Croazia, Slovacchia, Russia, Slovenia, Cipro, Malta.

Gruppo I: Inghilterra, Polonia, Ungheria, Albania, Andorra, San Marino.

Gruppo J: Germania, Romania, Islanda, Macedonia del Nord, Armenia, Liechtenstein.

L'articolo Qatar 2022, sorteggio qualificazioni: Italia nel Gruppo C con Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania sembra essere il primo su Romanews.