Spinazzola protagonista di ‘A scuola di tifo’: “Cerco sempre la via del rispetto, dentro e fuori dal campo”

ROMA CARES SPINAZZOLA – Leonardo Spinazzola, al momento infortunato, è stato ospite del progetto di Roma Cares ‘A scuola di tifo’, il programma è dedicato a Willy Monteiro, il ragazzo brutalmente ucciso nel 2020 a Colleferro. L’iniziativa è volta a sensibilizzare gli studenti su tematiche socialmente rilevanti. Di seguito il resoconto del club giallorosso.

Il comunicato e le parole di Spinazzola

I temi di questo collegamento online con gli studenti dell’Istituto Comprensivo Dionigio Romeo Chiodi – 21 i ragazzi coinvolti di terza media – sono stati il fair play e il problema del bullismo e del cyberbullismo. L’esterno giallorosso, campione d’Europa, ha risposto alle domande dei ragazzi, portando la sua testimonianza ultradecennale di sportivo.

“Si possono compiere atti di bullismo non solo con le mani – ha detto – ma anche e soprattutto con le parole, che spesso possono ferire addirittura di più. Io cerco sempre di insegnare a mio figlio cosa sia il rispetto, provo a fargli capire quanto sia importante comportarsi nel modo giusto con tutti e a insegnargli a proteggere e difendere i bambini che, come lui, potrebbero trovarsi in difficoltà”.

E ancora: “È quello che faccio anche io quando gioco una partita, cerco sempre di rispettare i miei avversari e gli arbitri, perché ognuno ha il suo ruolo e le proprie idee. E questo è il modo in cui mi comporto anche nella vita, fuori dal campo”.

L'articolo Spinazzola protagonista di ‘A scuola di tifo’: “Cerco sempre la via del rispetto, dentro e fuori dal campo” sembra essere il primo su Roma news.

News della giornata. Mourinho ritrova El Shaarawy per la Coppa Italia. Idea Moutinho, Veretout piace al Tottenham

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Trigoria, si rivede El Shaarawy

La buona notizia per José Mourinho è che a Trigoria, nella seduta di rifinitura prima della Coppa Italia, è tornato Stephan El Shaarawy, che contro il Cagliari era rimasto a guardare in tribuna. Contro il Lecce, domani alle 21 all’Olimpico, il tecnico portoghese dovrà rinunciare a Pellegrini, che tornerà probabilmente dopo la sosta Nazionali, ed anche a Gianluca Mancini, squalificato. Il ‘Faraone’ però torna a disposizione e domani potrebbe avere un’opportunità di scendere in campo.

Il Tottenham punta Veretout

il Tottenham guarda in casa dell’ex Mourinho. La squadra di Antonio Conte avrebbe messo nel mirinoJordan Veretout, il centrocampista classe ’93 è attualmente un elemento imprescindibile per il tecnico portoghese, e ha collezionato finora in questo campionato 21 presenze, con 4 gol e 6 assist all’attivo. Una eventuale trattativa a gennaio risulterebbe assai complicata, se non improponibile, ma non è detto che a giugno gli inglesi non tornino alla carica. In questo modo, forse, potrebbe sbloccarsi l’acquisto di Tanguy Ndombele su cui pende il nodo legato all’ingaggio troppo alto per la squadra di Trigoria.

Occhi su Moutinho

La Roma butta l’occhio ancora in Portogallo per eventuali altri rinforzi. La squadra dalle forme lusitane potrebbe trovare un componente in più. Si tratta di Joao Moutinho del Wolverhampton. Il centrocampista 35enne potrebbe portare a Josè Mourinho l’esperienza che il tecnico chiede e potrebbe condividere la cabina regia giallorossa. Il contratto scadrà a giugno, e al momento non c’è nessun rinnovo all’orizzonte. Prima, però, le cessioni. Tiago Pinto deve lavorare sulle uscite e il primo indiziato resta sempre Diawara. Dalla Spagna rivelano l’indiscrezione secondo la quale la Roma avrebbe messo nel mirino Lucas Vazquez del Real Madrid, ma che il tecnico Ancelotti avrebbe chiuso alla cessione.

Lecce, Baroni in conferenza stampa

Domani va in scena il match di Coppa Italia tra Roma e Lecce all’Olimpico alle 21. José Mourinho non è intervenuto in conferenza stampa di vigilia, mentre il tecnico dei pugliesi, Baroni, ha presentato così la sfida: “Questa gara è un premio per tutti, ma dobbiamo pensare a questa gara come una sfida per noi. Possiamo misurarci contro una squadra importante con giocatori di livello internazionale. Non sarà una festa, sarà un’opportunità. Dobbiamo lanciare una sfida a noi stessi. Non si potrà sbagliare niente, nemmeno una rimessa naturale, dunque ben venga questa partita. Non potremo fare un calcio di timore, altrimenti ci asfaltano.

Senti chi parla…

Sulle radio romane oggi si è parlato soprattutto della gara in programma domani contro il Lecce all’Olimpico per la Coppa Italia, c’è chi invita alla calma, Roberto Pruzzo a Radio Radio Mattino: “Quel Roma-Lecce fu una partita stregata. Attenzione domani che c’è un ex giallorosso sulla  panchina della squadra pugliese domani come Baroni”. Ma c’è anche chi invece si mostra più ottimista, Ilario Di Giovambattista a Radio Radio Mattino: “ Mi aspetto che questa Roma domani faccia 5-6 gol al Lecce per come è messo in questo momento. Ieri Moggi ci ha spiegato che non vede bene Mourinho sulla panchina giallorossa.

L'articolo News della giornata. Mourinho ritrova El Shaarawy per la Coppa Italia. Idea Moutinho, Veretout piace al Tottenham sembra essere il primo su Roma news.

Calciomercato, la Roma sfida il Milan per il talento brasiliano Kawan

ROMA MILAN KAWAN – Non solo centrocampo e fascia, un rinforzo potrebbe arrivare un innesto da impiegare anche in difesa, visti i frequenti forfait per squalifiche o infortuni vari. Il nome che potrebbe aggiungersi al taccuino di Tiago Pinto, secondo tuttomercatoweb, è quello di Lucas Kawan. Il brasiliano del Gremio è in scadenza nel 2024 e si è messo in luce negli ultimi tempi con il club carioca, per questo su di lui ci sarebbe anche il Milan.

Leggi anche:
Dalla Spagna, la Roma bussa in casa Real e torna su Lucas Vázquez

L'articolo Calciomercato, la Roma sfida il Milan per il talento brasiliano Kawan sembra essere il primo su Roma news.

Roma-Lecce, le probabili formazioni: turnover leggero, spazio a Pérez e Shomurodov. C’è Oliveira

ROMA LECCE COPPA ITALIA – La Roma apre il suo capitolo stagionale di Coppa Italia domani contro il Lecce alle 21 in un Olimpico a capienza ridotta per le restrizioni anti-Covid. Al massimo 5mila tifosi sugli spalti. Mourinho non ha presentato la sfida nella consueta conferenza stampa di vigilia, ma è possibile che il portoghese opti per il 4-2-3-1 e per un po’ di turnover leggero. In porta inamovibile Rui Patricio, autore di un super-parata contro il Cagliari. Sarà assente Mancini per squalifica, linea a 4 con Karsdorp, Ibanez e Kumbulla, e a sinistra Viña (ma non è escluso che si sposti Maitland-Niles). A centrocampo il neo arrivato Oliveira con Cristante, possibile turno di riposo per Veretout. Alle spalle di Shomurodov, che dovrebbe far rifiatare Tammy Abraham, ci potrebbero essere Mkhitaryan, Felix e Pérez (o El Shaarawy), per concedere un turno di riposo a Zaniolo.
Arbitra il match Volpi della sezione di Arezzo, al Var Sozza.

I precedenti

L’ultimo precedente tra Roma e Lecce risale al febbraio 2020 in Serie A, poche settimane prima della sospensione del campionato a causa del Covid. All’Olimpico si era imposta la squadra di casa per 4-0. Mentre l’ultimo incrocio tra i due club in Coppa Italia risale all’agosto 1982, in una gara che termina a reti bianche, nella terza giornata della fase a gironi della competizione.

Leggi anche:
Numeri e curiosità di Roma-Lecce

Dove vederla

La partita di Coppa Italia RomaLecce, sarà visibile in chiaro su Mediaset su Canale 5. La tra capitolini e pugliesi sarà trasmessa anche in streaming su Mediaset Infinity, visibile tramite pc, smartphone e tablet sul sito o scaricando l’App disponibile sia su iOS sia Android.

Roma-Lecce, le probabili formazioni

 ROMA (4-2-3-1): 1 Rui Patricio; 2 Karsdorp, 24 Kumbulla, 3 Ibañez, 5 Viña; 27 Oliveira, 4 Cristante; 77 Mkhitaryan; 11 Perez, 64 Felix; 14 Shomurodov.
A disp.: 87 Fuzato, 63 Boer, 15 Maitland-Niles 59 Zalewski, 17 Veretout, 9 Abraham, 22 Zaniolo, 74 Oliveras, Keramitsis, 19 Reynolds, 92, El Shaarawy 52 Bove.
All.: José Mourinho.

BALLOTTAGGI: Vina-Maitland Niles, Karsdorp-Niles, Cristante-Veretout, Zaniolo-Perez-El Shaarawy, Abraham-Shomurodov
SQUALIFICATI: Mancini
IN DUBBIO: Smalling
DIFFIDATI: –
INDISPONIBILI: Spinazzola (rottura tendine d’Achille), Diawara (Coppa d’Africa), Darboe (Coppa d’Africa), Pellegrini (risentimento al quadricipite).

LECCE (4-3-3): 21 Gabriel; 17 Gendrey, 33 Calabresi, 44 Dermaku, 30 Barreca; 24 Faragò, 42 Hjulmand, 8 Gargiulo, 27 Strefezza, 9 Coda, 10 Di Mariano.
A disp. 35 Samooja, 12 Borbei, 31 Hasic, 25 Gallo, 29 Blin, 23 Bjorkengren, 14 Helgason, 99 Rodriguez, 37 Majer, 11 Olivieri.
All.: Marco Baroni

BALLOTTAGGI: –
SQUALIFICATI:
IN DUBBIO:
DIFFIDATI: –
INDISPONIBILI: Pisacane, Listkowski.

Arbitro: Volpi (sez. Arezzo)
Assistenti: Saccenti – Scatragli
IV Uomo: Cosso
Var: Sozza
AVAR: Peretti

L'articolo Roma-Lecce, le probabili formazioni: turnover leggero, spazio a Pérez e Shomurodov. C’è Oliveira sembra essere il primo su Roma news.

Molte squadre di Premier corteggiano Mourinho ma i giornalisti inglesi lo stroncano

ROMA MOURINHO PREMIER – Il tempo di Josè Mourinho a Roma potrebbe essere già scaduto nonostante il sostegno della società e dei tifosi giallorossi. Secondo quanto riportato dall’ANSA, mancano i risultati e la crescita di un gruppo che ha meno punti della scorsa stagione. Questa è l’analisi fatta dalla BBC dell’esperienza dello Special One a Roma dopo le delusioni sulle panchine di Manchester United e Tottenham. In questo momento non mancano gli estimatori del tecnico in Premier League anche se in Inghilterra c’è anche chi pensa che la sua sia una parabola discendente. Il suo arrivo in estate ha entusiasmato la piazza anche se ora l’andamento dei giallorossi è discontinuo a causa della mancanza di equilibrio e la fragilità difensiva. Lo stesso Mourinho ha detto che questa è “una delle sfide più difficili” ed è la fragilità mentale che sorprende di più la BBC che si sofferma sugli ultimi 20′ della sfida contro la Juventus. Ora il tecnico deve puntare tutto sulla Conference League per dare un senso compiuto ad una stagione che altrimenti rischia di finire nell’anonimato. Sempre secondo la televisione britannica, questa è l’ultima occasione per Mourinho per ambire a trofei degni del suo illustre palmares.

Leggi anche:
Mourinho vuole la Coppa Italia e si affida ai titolari

L'articolo Molte squadre di Premier corteggiano Mourinho ma i giornalisti inglesi lo stroncano sembra essere il primo su Roma news.

Calciomercato Roma: il Tottenham mette gli occhi su Veretout

CALCIOMERCATO ROMA VERETOUT – Tiago Pinto al lavoro tutti i giorni per sfoltire la rosa della Roma, per provare a regalare a Josè Mourinho il terzo rinforzo di questa sessione di mercato: tanti i papabili in entrata quanto in uscita. Da Diawara, che piace a Valencia e Galatasaray ma che è impegnato in Coppa d’Africa, a Darboe, su cui c’è l’Anderlecht. Sempre tra i partenti, ora, inizia a circolare anche un nome eccellente.

Leggi anche:
Tiago Pinto punta sul Portogallo: idea Joao Moutinho per il centrocampo

Sirene inglesi per Veretout

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Tottenham di Antonio Conte si sarebbe fatto avanti per Jordan Veretout, il centrocampista classe ’93 alla terza stagione in giallorosso: pedina imprescindibile anche per Mourinho, ha collezionato finora in questo campionato 21 presenze arricchite da 4 gol e 6 assist. La trattativa risulta, tuttavia, abbastanza improbabile nella finestra di gennaio e sembra da destinarsi, quantomeno, a giugno. La Roma potrebbe così agevolare, con il Tottenham, l’acquisto di Tanguy Ndombele su cui pende il nodo legato all’ingaggio, fuori portata per le casse giallorosse.

L'articolo Calciomercato Roma: il Tottenham mette gli occhi su Veretout sembra essere il primo su Roma news.

Continua il pressing della Roma per Kamara. Spunta il sogno Ndombele

MERCATO ROMA KAMARA NDOMBELE – Le manovre della Roma continuano nel mercato per migliorare la rosa nel mercato di gennaio. Il gm Tiago Pinto vuole provare a regalare a Josè Mourinho un nuovo innesto a centrocampo per un finale di stagione che vede i giallorossi impegnati in tre competizioni tra Serie A, Conference League e Coppa Italia.

Leggi anche:
Idea Joao Moutinho per il centrocampo giallorosso

Possibile anche una partenza di Darboe in prestito

Continua il pressing di Tiago Pinto per Kamara del Marsiglia. Secondo il Corriere dello Sport, il mediano francese è un obiettivo alla portata della Roma anche se il suo arrivo è legato alla cessione di Diawara sul quale ci sono Valencia e Galatasaray. Un’altra possibile partenza, seppur in prestito, è quella di Darboe. Il giovane ha bisogno di giocare e al momento è stato scavalcato nelle gerarchie anche da Bove. Per quel che riguarda Kamara l’unico ostacolo sembra essere quello dell’ingaggio dato che il suo agente chiede circa 5 milioni annui. La suggestione rimane Ndombele che è stato messo fuori rosa da Conte al Tottenham. Il francese può partire in prestito ma ha un ingaggio di 10 milioni di euro a stagione, una cifra al momento fuori dalla portata della Roma.

L'articolo Continua il pressing della Roma per Kamara. Spunta il sogno Ndombele sembra essere il primo su Roma news.

I Friedkin hanno una voglia matta di portare a casa un trofeo: “Comincia la caccia alla decima”

ROMA COPPA ITALIA FRIEDKIN – Inizia la terza competizione per la Roma. I giallorossi domani alle ore 21 affronteranno il Lecce per l’ottavo di finale di Coppa Italia. Una campagna che potrebbe regalare agli uomini di Mourinho il primo trofeo della gestione della famiglia Friedkin.

Leggi anche:
La Roma sulle tracce di Jorge De Frutos

In 17 mesi la proprietà ha investito 508 milioni di euro

I Friedkin muoiono dalla voglia di regalare un trofeo alla Roma dopo i tanti soldi spesi in quasi due anni di gestione. Secondo La Gazzetta dello Sport, il modo più veloce per farlo è quello di vincere la Coppa Italia. Domani inizia il cammino per gli uomini di Mourinho contro il Lecce come ricordato anche dal Friedkin Group in un tweet: “Comincia la caccia alla decima”. In appena 17 mesi la proprietà statunitense ha già investito 508,2 milioni di euro. Ovviamente è vietato fare figuracce come quella dello scorso anno contro lo Spezia, in questo senso Mourinho costituisce la migliore garanzia.

L'articolo I Friedkin hanno una voglia matta di portare a casa un trofeo: “Comincia la caccia alla decima” sembra essere il primo su Roma news.

News della giornata. Roma, biglietti in regalo agli abbonati contro il Lecce. Zaniolo corre verso il rinnovo. Olsen all’Aston Villa


NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Ufficiale, Olsen all’Aston Villa

Robin Olsen, dopo aver effettuato le visite mediche questa mattina, è passato ufficialmente all’Aston Villa in Premier League. Il portiere svedese è stato ceduto a titolo temporaneo, con opzione per il trasferimento definitivo.

Coppa Italia, la società regala i pochi biglietti disponibili contro il Lecce

Anche la Coppa Italia a capienza ridotta per le restrizioni anti-Covid. Saranno quindi 5mila gli spettatori presenti. Come ricorda il Corriere della Sera, il club giallorosso ha deciso di ‘regalare’ la partita di giovedì sera contro il Lecce ad una parte degli oltre 20mila abbonati. La procedura di assegnazione dei tagliandi avverrà tramite estrazione, come già accaduto contro il Cagliari.

Rumors di mercato in uscita e in entrata

La Salernitana di Walter Sabatini starebbe pensando all’ingaggio di Santon ma il terzino deve prima rescindere il suo contratto con la Roma. In uscita se dovesse concretizzarsi la cessione di Diawara, nell’elenco di Pinto ci sarebbe anche il nome del portoghese Joao Moutinho che ha il contratto in scadenza a giugno 2022 con il Wolverhampton. Inoltre, dalla Francia si parla sempre di un interessamento della Roma per il francese Ndombele ma i costi sono troppo alti nonostante sia stato messo da parte da Conte. Invece in serata è ribalzato dalla Spagna un interessamento per Jorge De Frutos, attaccante del Levante.

Aria di rinnovo per Zaniolo, incontro previsto nelle prossime settimane

La società giallorossa dovrebbe incontrare nelle prossime settimane Nicolò Zaniolo. Il numero 22 e la dirigenza si vedranno durante la pausa per le nazionali per parlare del rinnovo di contratto. La richiesta del calciatore è quella di 3,5 milioni di euro rispetto ai 2,3 attuali ed un prolungamento triennale e non quadriennale. 

Senti chi parla…

Roberto Pruzzo a Radio Radio Mattino commenta che le uscite che non hanno indebolito la rosa: “La Roma non ha perso niente perché sono andati via giocatori che non hanno mai giocato”. Sandro Sabatini a Radio Radio Mattino non è convinto dell’acquisto del terzino inglese, qualche dubbio anche su Oliveira: “Tra Maitland-Niles e Karsdorp cambia poco, Oliveira mi piace ma non so dove giocherà. Non ha avuto una carriera continua, ma il giocatore mi piace e può decidere”. Luciano Moggi a Radio Radio spara a zero sulla scelta di Mourinho della dirigenza romanista: “Una volta aveva un carattere, oggi lo vedo senza il carisma di un tempo e questo la dice lunga. Ripeto, la Roma ha fatto una scelta ed evidentemente sapevano della scelta che facevano ma può darsi abbiano sbagliato. Uno che viene da 3 esoneri probabilmente non l’avrei preso”. Furio Focolari a Radio Radio Mattino elogia le uscite e le entrate della squadra: “La Roma ovviamente si è rinforzata, sono andati via giocatori che Mourinho non faceva giocare neanche in parrocchia”. 

L'articolo News della giornata. Roma, biglietti in regalo agli abbonati contro il Lecce. Zaniolo corre verso il rinnovo. Olsen all’Aston Villa sembra essere il primo su Roma news.

La Roma è sulle tracce di Jorge De Frutos, scuola Real Madrid

JORGE DE FRUTOS ROMA- Un nome nuovo rimbalza dalla Spagna: Jorge De Frutos. Il giocatore, 24enne, è una rivelazione della scorsa Liga: scuola Real Madrid, poi esploso con la maglia del Levante. Da tuttomercatoweb si parla di un suo sbarco in Serie A, la squadra spagnola è ultima nella Liga e il calciatore vorrebbe provare un’esperienza all’estero. Alla Roma il trequartista destro, abile anche a sinistra e attaccante sia di un tridente che a due, dunque perfetto per gli schemi di José Mourinho, avrebbe l’opportunità di rimettersi in gioco in una grande piazza agli ordini di un grande allenatore.

Leggi anche:
Ufficiale,Olsen all’Aston Villa: in prestito con diritto di riscatto

L'articolo La Roma è sulle tracce di Jorge De Frutos, scuola Real Madrid sembra essere il primo su Roma news.