Torino-Roma sui social: “Prestazione inaccettabile”, “Testa all’Europa League”

TORINO ROMA SOCIAL – La Roma torna a giocare in Serie A e riscopre tutte le sue lacune e debolezza: allo stadio Grande Olimpico di Torino, la squadra di Fonseca perde con un sonoro 3-1 contro il Torino di Davide Nicola, abbandonando (quasi) definitivamente la possibilità di lottare fino alla fine per il quarto posto. Una debacle per molti prevedibile, per le tante gare ravvicinate e l’attenzione volta alla semifinale di Europa League, ma che non ha mancato di spaccare i social giallorossi.

Torino-Roma sui social: tornano gli attacchi a Fonseca

Il ko contro i granata ha messo nuovamente sotto la lente di ingrandimento dei tifosi la gestione di Paulo Fonseca. “Deve andare via a prescindere dall’Europa League”, scrive David mentre Cristiano è ancora più duro: “È un allenatore da serie B”. Non mancano, però, attacchi alla squadra sia per le qualità tecniche che quelle caratteriali: “Abbiamo troppi giocatori veramente scarsi”, il messaggio di Marco. “Se andiamo a Manchester con questo atteggiamento, è meglio non presentarsi”, chiosa Giovanni.

C’è chi ‘perdona’

Non mancano i tifosi più clementi, però, che danno alibi alla squadra: “Non mi aspettavo niente, ora l’unico obiettivo è l’Europa League”, il pensiero di Daniele. “Con i giocatori disponibili che vuoi fare… Non è colpa di Fonseca”, dice Alessandro. In ogni modo, c’è solo un messaggio che unisce tutti: a Old Trafford, bisognerà mettere in campo con tutto un altro spirito per provare la grande impresa contro il Manchester United.

L'articolo Torino-Roma sui social: “Prestazione inaccettabile”, “Testa all’Europa League” sembra essere il primo su Romanews.

Roma Primavera, Providence operato alla caviglia: “Tornerò” (FOTO)

PROVIDENCE INFORTUNIO – Si ferma Ruben Providence. L’esterno della Primavera, infatti, che in questa stagione ha disputato 15 partite, ha subito una microfrattura alla caviglia sinistra ed è stato operato nella giornata di ieri. Providence sarà costretto a restare fermo per circa due mesi: salterà sicuramente le ultime partite della regular season del Campionato Primavera, ma forse riuscirà a tornare per i playoff: “Tornerò”, ha scritto su Instagram il calciatore.

Leggi anche:
Trigoria, infortunati al lavoro nonostante il giorno di recupero. Assente Smalling

L'articolo Roma Primavera, Providence operato alla caviglia: “Tornerò” (FOTO) sembra essere il primo su Romanews.

La pace social tra Villar e Pellegrini: “Tutto bene, ma è l’ultima volta” (FOTO)

VILLAR PELLEGRINI SOCIAL – Pace fatta anche sui social tra Lorenzo Pellegrini e Gonzalo Villar. Il centrocampista spagnolo, infatti, era stato rimproverato dal numero 7 in Roma-Bologna, dopo aver perso un pallone sanguinoso nella propria metà campo e costretto il capitano a prendere ammonizione e squalifica in vista del match con il Torino. Villar, per chiudere la questione una volta per tutte, ha postato sui social una foto che ritrae l’abbraccio dei due al termine della partita di ieri con l’Ajax: “Tutto bene … Ma è l’ultima volta che lo fai capito?”, il messaggio scherzoso del numero 14.

L'articolo La pace social tra Villar e Pellegrini: “Tutto bene, ma è l’ultima volta” (FOTO) sembra essere il primo su Romanews.

Roma, i consigli dei tifosi a Tiago Pinto: “Priorità al portiere al nuovo centrovanti, servono Musso e Belotti”

ROMA TIFOSI TIAGO PINTO – Sabato finalmente, dopo la pausa per le Nazionali, si rialzerà il sipario sulla Serie A: la Roma, al Mapei Stadium, affronta il Sassuolo nella prima di una serie di sfide decisive per capire le reali ambizioni della squadra di Fonseca per questo finale di stagione. Intanto, però, in attesa di capire se arriverà il quarto posto e quale sarà il finale dell’Europa League, a Trigoria si inizia a pensare anche al futuro: dal nodo allenatore alle prime mosse per il calciomercato, Tiago Pinto si sta muovendo per non farsi trovare preparato in estate. Per questo, sui nostri profili social, abbiamo chiesto quale dovrebbero essere le prime mosse del General Manager giallorosso e le idee sono molto chiare.

Leggi anche:
Roma, ecco quanto costano gli agenti

Un plebiscito tra i tifosi: priorità a portiere e attaccante

I tifosi hanno ben chiaro quali dovranno essere le priorità di Tiago Pinto nel prossimo calciomercato estivo: prima di tutto l’acquisto di un portiere per sostituire Pau Lopez. I nomi sono quelli noti: la piazza è divisa tra Musso, Meret e Cragno, con l’argentino che, però, riscuote una piccola percentuale in più di consenso. Subito dopo, però, per i romanisti c’è da risolvere il nodo centravanti: in molti chiedono i saluti di Dzeko e di voltare una volta per tutte pagina. In tanti non hanno dubbi su quale sia il profilo perfetto per sostituire il bosniaco, ovvero il ‘Gallo’ Belotti che in estate potrebbe lasciare finalmente il Torino.

Leggi anche:
Calciomercato, per Jordán sfida tutta italiana: non c’è solo la Roma

Le voci fuori dal coro: priorità a centrocampo e difesa

Se la volontà di rinforzare prima di tutto la rosa dei portieri e di trovare un nuovo centravanti trova d’accordo (quasi) tutti i tifosi, c’è anche una piccola percentuale, però, che chiede altri acquisti. Secondo Manuel: “Bisogna prendere subito un centrale e un centrocampista”, mentre Ernesto chiede a gran voce un sostituto per Veretout: “Serve un mediano che si alterni con il francese. Ora il centrocampo è leggero”. C’è anche, però, in classico stile romanista usa un po’ di ironia: “Vi facciamo sapere tra qualche giorno, devo consultare l’algoritmo”. E chissà che non possa dare gli stessi risultati dei tifosi.

https://www.facebook.com/RomaNews.eu/posts/4019952514729088

L'articolo Roma, i consigli dei tifosi a Tiago Pinto: “Priorità al portiere al nuovo centrovanti, servono Musso e Belotti” sembra essere il primo su Romanews.

Caso tamponi, niente penalizzazione per la Lazio. I tifosi insorgono sui social

LAZIO CASO TAMPONI PENALIZZAZIONE – La Figc grazia la Lazio: niente penalizzazione in classifica per il caso tamponi, ma solo una salata multa di 150 mila euro. Poi 7 mesi di inibizione al suo presidente, Claudio Lotito, e 12 mesi ai medici sociali Rodia e Pulcini. Una pena, dunque, addirittura più soft rispetto alle richieste iniziali. I biancocelesti e i suoi medici erano stati deferiti dalla procura federale per la mancata comunicazione alle Asl competenti e messa in isolamento di 8 giocatori positivi ai tamponi Uefa in occasione delle sfide di Champions col Bruges (28 ottobre 2020) e con lo Zenit San Pietroburgo (4 novembre 2020), e per la mancata comunicazione alle Asl e messa in isolamento di altri 3 giocatori positivi ai tamponi Uefa (Immobile, Leiva e Strakosha) prima della partita con il Torino (1 novembre 2020), e l’inserimento in distinta di un giocatore positivo nella gara con la Juventus (8 novembre 2020). Le richieste della procura Figc hanno sorpreso tutti – in mattinata si parlava di una penalizzazione dai 6 ai 12 punti -, con i social che si sono scatenati.

Leggi anche
Caso tamponi, la Figc salva la Lazio: niente punti di penalizzazione

Lazio, niente penalizzazione sul caso tamponi. I tifosi sui social: “Ormai si può fare tutto”

I tifosi di tutte le squadre hanno accolto con sorpresa la decisione della Procura della Federcalcio nel processo per il caso tamponi davanti al Tribunale Nazionale Federale per la violazione dei protocolli Covid. “Solo multa e niente penalizzazione per la Lazio. Basta mettere un consigliere in Figc e si può fare tutto”, afferma Pino. “La procura si dovrebbe vergognare”, scrive Damy mentre c’è chi non può fare a meno di ricordare il caso Diawara e la poca clemenza della Figc e del Coni in quell’occasione nei confronti della Roma: “Con i tamponi fate ciò che volete, ma guai a sbagliare una lista”, scrive Stubb su Twitter. E ancora viene ricordato lo 0-3 subito per l’errore di Diawara nella lista degli Under 22: “Quindi ricapitolando si può fare ciò che si vuole con i tamponi, ma guai a sbagliare a mettere un giocatore in una lista. Grazie per la lezione Figc”. Una richiesta, quindi, che non ha accontentato nessuno e destinata a far discutere ancora a lungo.

L'articolo Caso tamponi, niente penalizzazione per la Lazio. I tifosi insorgono sui social sembra essere il primo su Romanews.

Villar: “Ieri un durissimo colpo ma continuo a credere in questa squadra” (FOTO)

VILLAR SOCIAL – Ieri un altro pesantissimo ko contro una big per la Roma di Fonseca, con il Napoli uscito vittorioso per 2-0 dall’Olimpico grazie alla doppietta di Mertens. “Durissimo colpo quello di ieri sera ma io continuo a credere in questa squadra. Sempre forza Roma”, questo il messaggio di Gonzalo Villar su Instagram, il giorno dopo la sconfitta per provare a tirare su il morale di un ambiente sempre più ai minimi. Il centrocampista spagnolo è entrato al 67′ al posto di Diawara ed è stato uno dei pochi a salvarsi in una prestazione di squadra veramente da incubo.

Leggi anche
Roma-Napoli, le pagelle dei quotidiani

L'articolo Villar: “Ieri un durissimo colpo ma continuo a credere in questa squadra” (FOTO) sembra essere il primo su Romanews.

Roma in campo per la Giornata Internazionale contro il Razzismo (VIDEO)

ROMA GIORNATA INTERNAZIONALE ELIMINAZIONE RAZZISMO – Il 21 marzo si celebra la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Discriminazione Razziale. La Roma ha voluto dare il suo contributo, pubblicando sui social un video a cui hanno partecipato alcuni dei giocatori della prima squadra e di quella Femminile, per mandare un messaggio forte contro il razzismo.

L'articolo Roma in campo per la Giornata Internazionale contro il Razzismo (VIDEO) sembra essere il primo su Romanews.

Zaniolo sempre più social: aperto il profilo TikTok

ROMA ZANIOLO SOCIAL – Nicolò Zaniolo aumenta i suoi account social. Il numero 22 della Roma entra su TikTok che è sicuramente la community del momento tanto amata dai giovanissimi. Un ingresso in più sulle piattaforme in voga dopo il breve periodo nel quale aveva rinunciato a Instagram per motivi di privacy. Una scelta che aiuterà sicuramente il fantasista ad aumentare la sua fama anche ad un pubblico che segue meno il calcio.

L'articolo Zaniolo sempre più social: aperto il profilo TikTok sembra essere il primo su Romanews.

Roma, i tifosi esaltano Mancini: “E’ un capitano, anima di questa squadra”

ROMA MANCINI SOCIAL – Gianluca Mancini si è preso la Roma. Dopo la prima stagione tra alti e bassi, il difensore ex Atalanta è diventato un vero e proprio leader della squadra di Fonseca non solo per le qualità tecniche, ma anche per quelle caratteriali e carismatiche. “È stato importante aver vinto, ma non siamo stati una bella Roma. Non abbiamo fatto bene, abbiamo gestito ma abbiamo rischiato”, le sue parole al termine della sfida vinta con il Genoa grazie al suo gol (il quinto in giallorosso), accolte con grande favore da tutti i tifosi, che hanno visto in queste dichiarazioni – almeno in teoria – un cambio di mentalità.

I tifosi sui social esaltano Mancini

Prestazioni e dichiarazioni che hanno fatto impazzire i tifosi, specialmente sui social dove non hanno risparmiato complimenti a 360° per il difensore. Sui nostri profili vi abbiamo chiesto di descrivere Gianluca Mancini con una parola e il contatore degli elogi è andato fuori giri: “Capitano”, “Sontuoso”, “Maestoso”, “Mondiale” e “Leader” sono solo alcuni degli epiteti positivi utilizzati per esaltare il numero 23 giallorosso. Ma c’è chi proprio non è riuscito a limitarsi al singolo commento e hanno voluto esprimere dei pensieri più ampi: “Carattere, caparbietà e concentrazione: è il nostro valore aggiunto”, scrive Stefano. “E’ il capitano e l’anima di questa squadra, un leader come ne esistono pochi”, i pensieri di Marco e Francesco ma anche di tanti altri utenti, letteralmente innamorati del centrale di Pontedera.

L'articolo Roma, i tifosi esaltano Mancini: “E’ un capitano, anima di questa squadra” sembra essere il primo su Romanews.

L’omaggio dell’UEFA a Totti: “Marcatore, creatore e leggenda” (VIDEO)

TOTTI UEFA – Nonostante l’addio al calcio sia arrivato ormai quasi 4 anni fa, il mondo continua ad omaggiare Francesco Totti. Il profilo Twitter della UEFA ha ricordato l’ex capitano della Roma con una raccolta video di alcuni dei suoi gol e assist. “Marcatore. Creatore. Leggenda”, la descrizione della clip.

L'articolo L’omaggio dell’UEFA a Totti: “Marcatore, creatore e leggenda” (VIDEO) sembra essere il primo su Romanews.